Inserimento lavorativo

L'inserimento lavorativo delle persone fragili è uno degli strumenti di affermazione di dignità della persona e di inserimento sociale, di un riconoscimento di un ruolo attivo.

Il fare, il produrre beni e servizi è il miglior modo per sostenere l'autostima necessaria a sentirsi parte di una comunità e di un territorio; il fare la propria parte , secondo le proprie capacità, permette di dire "ci sono anche io".

Attivamente facilita l'inserimento nei propri progetti e in aziende del territorio in cui opera le persone "speciali" con progetti personalizzati di accompagnamento, aiutando chi entra nelle organizzazioni ad essere accolto e le organizzazioni ad accogliere e ad usare strumenti e processi di lavoro efficaci nel raggiungimento della miglior produttività possibile.

Gli obiettivi individuali e  di gruppo vengono aggiornati periodicamente e adeguati all'evoluzione o involuzione della condizione personale.

Video AttivaMente